Tel +39 333 3132457 | info@bbgallura.com

yccs

Milano, 27 febbraio 2015. Manca soltanto una manciata di giorni all’apertura di un’altra intensa stagione velica firmata Yacht Club Costa Smeralda. Il nutrito calendario sportivo del 2015, presentato questa mattina durante l’annuale conferenza stampa presso il Four Seasons di Milano, preannuncia tanti appuntamenti che raduneranno velisti, armatori e imbarcazioni di fama internazionale, prima nelle meravigliose acque di Virgin Gorda e poi nella suggestiva cornice di Porto Cervo.

La sede invernale dello YCCS, nel paradiso velico delle Isole Vergini Britanniche, è già pronta per accogliere la spettacolare flotta di imbarcazioni Swan che aprirà le danze con la seconda edizione della Rolex Swan Cup Caribbean (3-7 marzo), evento con cadenza biennale che si alterna con la regata storica firmata YCCS, Rolex e Nautor nelle acque del Mediterraneo. Subito a ruota sarà la volta dell’ormai tradizionale Loro Piana Caribbean Superyacht Regatta and Rendezvous (11-14 marzo) che, giunta alla quinta edizione, continua ad attirare yacht bellissimi e performanti. Il primo tempo della stagione caraibica si concluderà ad aprile con l’Oyster Cup BVI (13-18 aprile).

I primi protagonisti in scena a Porto Cervo saranno, come di consueto, i piccoli e agili Smeralda 888 impegnati in regate di flotta nel Vela & Golf (22-24 maggio). I monotipo, concepiti dall’architetto navale German Frers appositamente per lo YCCS, torneranno ancora sul campo di regata per la Coppa Europa Smeralda 888 (26-28 giugno) e per ilCampionato Sociale dello YCCS in programma il 9 agosto. Durante la “pausa” estiva, un team composto da soci YCCS parteciperà inoltre alle regate organizzate a Cowes in occasione del bicentenario della fondazione del Royal Yacht Squadron.

La stagione mediterranea dei superyacht si aprirà ufficialmente in grande stile con la quinta edizione della Dubois Cup (28-30 maggio), evento biennale dedicato alle perle dello studio di progettazione inglese Dubois. A seguire la prestigiosa Loro Piana Superyacht Regatta (2-6 giugno), connubio perfetto di sport e spettacolo che da anni attira il meglio della vela mondiale. Dopo il riposo estivo, lo show dei super velieri riprenderà con la sesta edizione dellaPerini Navi Cup (2-5 settembre), riservato alle imbarcazioni del cantiere Perini Navi rinomate per la combinazione di finiture di lusso e tecnologia d’avanguardia. La stagione si concluderà con la tradizionale Maxi Yacht Rolex Cup e Rolex Maxi 72 World Championship (6-12 settembre) organizzata con la collaborazione di Rolex, storico partner ufficiale del Club, e dell’International Maxi Association.

Avranno di che divertirsi anche gli appassionati delle competizioni più agonistiche. Ancora una volta Porto Cervo ospiterà una tappa del circuito europeo della classe TP52, la Settimana delle Bocche (9-13 giugno) e a seguire, sulla scia del successo riscontrato lo scorso anno a Virgin Gorda, la flotta RC44 si riunisce a Porto Cervo per la prima volta in occasione dell’Audi RC44 Regatta (16-21 giugno), evento organizzato in collaborazione con Audi, “official automotive partner” del Club.

La stessa flotta sarà poi attesa nuovamente nelle acque cristalline delle Isole Vergini Britanniche a novembre, per la seconda edizione della RC44 BVI Regatta (24-29 novembre), manifestazione che chiuderà in bellezza sia la stagione della classe creata da Russell Coutts, sia un’altra annata ricca di impegni per lo YCCS.

Si preannuncia una stagione intensa anche per Azzurra, il simbolo sportivo dello YCCS, quest’anno con uno scafo nuovo costruito presso il cantiere King Marine di Valencia. Il TP52 di Alberto Roemmers debutterà nella prima tappa della 52 Super Series 2015 proprio a Valencia (19-23 maggio) e proseguirà il circuito della classe prima a Porto Cervo (9-13 giugno), poi a Porto Portals – Spagna (14-18 luglio), poi ancora in Spagna, a Palma di Maiorca (4-8 agosto), e infine a Cascais – Portogallo (16-20 settembre).

“Si prospetta una stagione ricca di appuntamenti, di impegni e di lavoro ma che promette anche grandi soddisfazioni. Il Club ormai funziona a pieno regime tutto l’anno con due basi operative su entrambi i lati dell’atlantico. Tutto ciò è possibile grazie alla passione del nostro team e ai partner come Rolex, Audi e UBS che condividono i nostri valori e ci permettono di rimanere anno dopo anno all’avanguardia in un settore che è in continua evoluzione” – ha commentato il Commodoro dello YCCS, Riccardo Bonadeo, durante la conferenza.
fonte: YCCS

food

Il Porto Cervo Food Festival è la principale rassegna enogastronomica in Sardegna, dedicata a chi desidera unire il piacere di una vacanza in Costa Smeralda alla scoperta delle eccellenze agroalimenatri sarde e nazionali.

Il 6 e 7 giugno si svolge la 7ª edizione del Porto Cervo Food Festival organizzato dagli hotel Cala di Volpe, Cervo, Pitrizza e Romazzino.

Per due giorni il Cervo Conference Center ospita gli artigiani del gusto e le loro specialità: miele, formaggi, salumi tipici, bottarga, caviale, confetture e dolci potranno essere degustati in un percorso che racconta l’Italia gastronomica.
Protagonisti di questa edizione saranno i sott’oli: dagli ortaggi al pescato, le delizie preparate con questo tradizionale metodo di conservazione e il loro uso in cucina, saranno il filo conduttore dei tanti appuntamenti in programma.

fonte: www.portocervofoodfestival.com

 

 

WINE

Il Porto Cervo Wine Festival nasce come momento di incontro tra un numero limitato di aziende vinicole sarde e nazionali, il pubblico di appassionati, consumatori e wine lover della Costa Smeralda, gli operatori del canale HoReCa provenienti da tutta la Sardegna e selezionati buyer internazionali.

L’evento, organizzato dagli hotel, Cala di Volpe, Cervo, Pitrizza e Romazzino, è unico nel suo genere: ospitato in una cornice internazionale e di incredibile bellezza, offre un’occasione in più per visitare la Costa Smeralda ad inizio stagione, quando offre atmosfere inedite di pace e relax, unite al fascino che da sempre contraddistingue questa meta del Mediterraneo.

Degustazioni, incontri, presentazioni di libri e tanti altri eventi collaterali animeranno la 7a edizione dell’evento, che si svolgerà dal 15 al 17 maggio presso il Cervo Conference Center, nel cuore di Porto Cervo. Scopri tutti gli appuntamenti in programma.

Fonte: www.portocervowinefestival.com

 

 

portocervo

Il Porto Cervo Wine Festival nasce come momento di incontro tra un numero limitato di aziende vinicole sarde e nazionali, il pubblico di appassionati, consumatori e wine lover della Costa Smeralda, gli operatori del canale HoReCa provenienti da tutta la Sardegna e selezionati buyer internazionali.

L’evento, organizzato dagli hotel, Cala di Volpe, Cervo, Pitrizza e Romazzino, è unico nel suo genere: ospitato in una cornice internazionale e di incredibile bellezza, offre un’occasione in più per visitare la Costa Smeralda ad inizio stagione, quando offre atmosfere inedite di pace e relax, unite al fascino che da sempre contraddistingue questa meta del Mediterraneo.

Degustazioni, incontri, presentazioni di libri e tanti altri eventi collaterali animeranno la 6a edizione dell’evento, che si svolgerà dal 16 al 18 maggio presso il Cervo Conference Center, nel cuore di Porto Cervo. Scopri tutti gli appuntamenti in programma.

Fonte: www.portocervowinefestival.com

-5

Sono aperte le iscrizioni al 3° Sardinia Trail, gara di corsa a piedi in montagna che si terrà nei giorni 9, 10 e 11 maggio 2014 in uno degli angoli più suggestivi ed incantevoli della Sardegna, da percorrere sempre in tre tappe per una lunghezza di circa 90 km. Il comitato organizzatore, guidato dall’assessore allo sport del Comune di Fonni Marco Cualbu, ha così reso note le date della terza edizione del Sardinia Trail, che si disputerà nel cuore della Sardegna con epicentro nella cittadina di Fonni, località conosciuta per sue le piste sciistiche. Previsti percorsi impervi e sempre più spettacolari per i partecipanti del Sardinia Trail 2014, come già recita il noto slogan dell’evento: un “paradiso tutto da correre”, tra il Gennargentu e le magiche spiagge di Cala Gonone (Dorgali), attraversando i territori interni dei comuni di Fonni, Ovodda, Gavoi, Oliena, Urzulei, Dorgali, Desulo e Villagrande e da quest’anno parteciperà anche Lanusei , paese culturalmente più importante dell’Ogliastra che vanta, infatti, un patrimonio archeologico di rilievo come il nuraghe Seleni, le bellissime Tombe dei Giganti nel sito naturalistico ed archeologico del Bosco Selene, oltre alla ricca presenza di centri culturali tra cui l’Osservatorio Astronomico “F. Caliumi” situato sulla cima del Monte Armida, la cattedrale di Maria Maddalena, eretta nel 1927 ed il Santuario Madonna d’Ogliastra.

L’evento sarà organizzato in collaborazione con la Regione Sardegna, con gli assessorati allo Sport e al Turismo e con il Comune di Fonni. Le iscrizioni chiuderanno al raggiungimento del 150° iscritto. Previsti programmi anche per gli accompagnatori.

Regolamento, programma e modalità di iscrizione si possono consultare sul sito www.sardiniatrail.com. Per informazioni scrivere direttamente a info@sardiniatrail.como telefonare al 349-51.64.713.

-4

Programma definitivo della gita con il trenino verde, “il trenino del vino” partirà da Palau alle ore 9:30, arrivo ad Arzachena per le ore 10:00, partenza alle ore 10:30 direzione S. Antonio; Luras e Calangianus, con arrivo a Tempio Pausania. Il “consorzio delle Pro Loco della Gallura”, organizzerà in ogni fermata una degustazione di prodotti tipici e vini delle cantine del territorio visitato, con intrattenimenti musicali e folcloristici, canti e balli accompagneranno il pranzo previsto per le ore 13:30 a Tempio Pausania, nel pomeriggio visita al museo delle officine e mostra dei quadri di Giuseppe Biasi, infine breve passeggiata al centro della città con rientro alla stazione e alle ore 18:00 partenza per Palau. Non perdete questo viaggio all’interno delle bellezze della Gallura, attraverso i luoghi e i profumi di un tempo, assaporando i prodotti della natura incontaminata. Affrettatevi a prenotare, i posti sono limitati. Il costo del biglietto comprese le degustazioni e il pranzo è di € 25,00 a persona. Per info. 329 4924380.

24.4.- 4.5.2014
Festival di Sant’ Efisio

-3

 

La quattordicesima edizione del Festival di Sant’Efisio, si svolge al Teatro Lirico di Cagliari dal 24 aprile all’11 maggio 2014. Musica classica, lirica e musiche della tradizione sarda, contaminazioni artistiche, laboratori creativi e visite guidate: è il programma del Festival di Sant’Efisio, rassegna musicale ideata ed organizzata dalla Fondazione Teatro Lirico di Cagliari.
Giovedì 24 aprile alle 20.30 si alza il sipario sul XIV Festival di Sant’Efisio e sulla Stagione lirica e di balletto 2014 del Teatro Lirico di Cagliari. L’inaugurazione è affidata al famoso capolavoro musicale di Vincenzo Bellini (Catania, 1801 – Puteaux, 1835): Norma. L’opera va in scena per sette rappresentazioni, dal 24 aprile al 4 maggio, in un nuovo allestimento del Teatro Lirico di Cagliari che conta della regia di Stephen Medcalf.
Il 2-3 maggio Filippo Maria Bressan, specialista dei repertori barocco e classico, già più volte apprezzato dal pubblico cagliaritano, dirige l’Orchestra del Teatro Lirico in un concerto dedicato al Classicismo: viene proposto, infatti, il Concerto n. 20 per pianoforte e orchestra di Mozart, il solista è Roberto Cominati.
La celeberrima tragedia greca di Euripide, Elena, va in scena, al Teatro Massimo di Cagliari, per il Festival di Filosofia 2014, dal 2 al 4 maggio, in una nuova produzione del Teatro Stabile della Sardegna, con la regia e drammaturgia di Guido De Monticelli.
Imperdibile serata straordinaria ad ingresso libero, il 7 maggio alle 20.30, con Boghes, concerto speciale dedicato a canti e voci della Sardegna, nell’interpretazione di corali e gruppi vocali provenienti da tutta l’Isola.
Il 9-10 maggio, Giuseppe Albanese eseguirà, con l’Orchestra del Teatro Lirico, l’acrobatico Terzo Concertoper pianoforte e orchestra di Prokof’ev.
Domenica 11 maggio il Teatro Lirico di Cagliari partecipa, per l’ottavo anno consecutivo, alla manifestazione “Cagliari Monumenti Aperti”, giunta alla XVIII edizione, con una serie di visite guidate al Teatro ed all’intero coplesso del Parco della Musica, realizzate in collaborazione con il Conservatorio Statale di Musica “Giovanni Pierluigi da Palestrina.
Informazioni:
Biglietteria del Teatro Lirico, via Sant’Alenixedda, 09128 Cagliari,

sito web www.teatroliricodicagliari.